Perle di saggezza, di generazione in generazione.

Oggi, mia madre era in vena di perle di saggezza, miste a reminiscenze. E così mi ha raccontato che, quando comunicò ai miei nonni che intendeva sposare quello che poi sarebbe diventato mio padre, mio nonno, utilizzando il suo classico vocativo iniziale, le disse : “‘Figghiama, rispondi solo a questa domanda: se un domani dovessiContinua a leggere “Perle di saggezza, di generazione in generazione.”

19 luglio 1992. Quella domenica di luglio, quando l’Italia si ritrovò orfana, ancora una volta.

Era il 19 luglio 1992. Dopo 57 giorni, l’Italia si ritrovò di nuovo orfana: dopo Falcone, Borsellino. Compagni instancabili di lavoro (quello duro, quello del magistrato che fa la storia della giurisprudenza e della civiltà anche, ma non solo, giuridica) e compagni di risate, ricca cornice di un’amicizia autentica, a corollario dei loro sguardi complici:Continua a leggere “19 luglio 1992. Quella domenica di luglio, quando l’Italia si ritrovò orfana, ancora una volta.”

Partendo da una foto…

Viaggio nel tempo in epoca di (post?)Covid-19 Facevo pulizia fra le migliaia di foto dell’Iphone e, “cancella che ti cancella”, andando a ritroso, sono arrivata al 21 febbraio 2020. Ed eccola lì, l’ultima foto in cui ricordo di un pomeriggio normale, senza il pensiero assillante della pandemia. C’era solo nell’aria un’eco lontana di “una qualcheContinua a leggere “Partendo da una foto…”

Non basta una bandiera arcobaleno per essere considerato di Sinistra

Il problema non è il Sindaco Sala. Sala è un manager. È uno che ha alle spalle una lunga, ricca e soddisfacente storia da manager. È uno di quelli che – di fatto, al di là delle parole – crede fortemente e pervicacemente nel liberismo. Sì, certo, per l’amor di Dio, magari sarà pure unContinua a leggere “Non basta una bandiera arcobaleno per essere considerato di Sinistra”

Dalla “Pietà dei Mari” all’egoismo istituzionale.

Più di qualcuno ha opportunamente “intitolato” questa foto “La Pietà dei mari”. Il fatto è che, a volte, sopra le ideologie e sopra le strategie politiche, c’è semplicemente la forza imponente dell’umanità che chiede aiuto. E fortunatamente, dall’altro lato, c’è ancora una parte di umanità che sa concederlo, quell’aiuto. Poi ci sono i Governi degliContinua a leggere “Dalla “Pietà dei Mari” all’egoismo istituzionale.”

Della geografia e dell’asimmetria descrittiva.

È vero, talvolta ha modi eccessivi. È vero, in alcune occasioni esagera. È vero, nonostante il suo posizionamento a sinistra, che dovrebbe rendere affini le nostre visioni politiche sulla maggior parte delle tematiche che assillano il reale che appartiene a noi tutti, in diverse occasioni non ho condiviso le sue “uscite” e le sue decisioni.Continua a leggere “Della geografia e dell’asimmetria descrittiva.”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito